News

Le ultimissime notizie da Ascom Varese

Professione barman: al via nuovi corsi base e avanzato

Dal 12 al 23 giugno, sotto la guida di Pierluigi Cucchi, trenta ore di formazione base e avanzato per diventare esperti barman

I gestori e gli operatori dei pubblici esercizi (o coloro che vogliono avvicinarsi alla professione di barman) sono sempre più attenti all’aspetto formativo e a proposte di aggiornamento professionale di livello qualitativo elevato.
Sulla base di questa esigenza Ascom Varese in collaborazione con Fipe organizza corsi di formazione specializzati per l’aggiornamento e la qualificazione delle professionalità che operano nel pubblico esercizio.
Professione Barman è il primo percorso formativo focalizzato sugli aspetti pratici e operativi delle attività del bar. Il corso si propone di fornire un quadro esaustivo sul mondo del bar, dalla selezione e utilizzo dei vari prodotti alle indicazioni utili per la preparazione di cocktail e long drinks. Un’attività complessa, che va pianificata con cura, e il cui buon esito dipende da molti fattori che interagiscono tra loro. La Professione Barman richiede infatti competenze tecniche e capacità manageriali, di marketing, organizzative, gestionali e conoscenze in ambito igienico sanitario etc.
 
Gli obiettivi
Con questo programma si vuole trasmettere non semplicemente i “segreti” della professione ma anche tutti gli aspetti caratterizzanti l’impresa (gestione e norme), in rapporto al contesto sociale, culturale ed economico.
 
Info
Docente e coordinatore: Pierluigi Cucchi
Caratteristiche: corso tecnico-pratico, ogni studente lavora sulla sua postazione di lavoro
Data: a partire dal 12 al 23 giugno
Orario: dalle 9 alle 15,30
Durata: 30 ore corso base + 30 ore corso avanzato
Sede Aula cucina sede Ascom Varese
Riconoscimenti: attestato di partecipazione a seguito di test e contest finale

Visita il sito del docente: www.pierluigicucchi.it

Info e iscrizioni: Amministrazione Ascomservizi Caf Varese
sig.ra Anna Antonini
tel  0332.342139/011 fax 0332.334408
email: corsi@ascomva.it

 
Corso base
 
Il corso si propone di fornire le conoscenze del mondo del bar a tutti coloro che siano interessati a questa professione, per ragioni di lavoro o di diletto personale. Il corso, articolato in aspetti teorici e pratici, intende fornire ai partecipanti le conoscenze per sfruttare al meglio i prodotti, distinguere vini, riconoscere distillati e liquori, imparare la corretta adattabilità dei prodotti e le dosi di miscelazione, leggere le ricette e proporre cocktail e long drink. Ampio spazio verrà dedicato alle esercitazioni pratiche. Particolare attenzione sarà rivolta alla capacità di proporre, accanto ai cocktail internazionali, anche nuovi drink di tendenza.
 
1° LEZIONE
Presentazione corso. Conoscenza ed utilizzo degli strumenti di lavoro: bicchieri, shaker,
mixing-glass, blender. Considerazioni sulla fermentazione, distillazione, liquoristica.
Storia e divulgazione delle bevande miscelate internazionali.
Lettura e quantificazione dei dosaggi nei cocktail. Tecnica di versata.
Esercitazione pratica.
2° LEZIONE
La fermentazione. Vini, spumanti, champagne, i vermouth. Birra: la storia, le tipologie
e la spillatura. Analisi sensoriali. Gli aperitivi.
Esercitazione pratica: aperitivi internazionali I.B.A.
3° LEZIONE
Distillati di cereali, di frutta, di vino, di vinacce, di piante. Analisi sensoriali.
Digestivi Classici e innovativi.
Esercitazione pratica: digestivi internazionali I.B.A e Sour con distillati e liquori.
4° LEZIONE
Caffè e dintorni. Bevande miscelate con caffè caldo e freddo. La macchina e il macinino
del caffè, il loro funzionamento e utilizzo. Metodo di pulizia della macchina del caffè.
Nozioni di cappuccineria.
Esercitazione pratica: caffè irlandese e preparazioni miscelate calde e fredde con caffè.
5A LEZIONE
Liquori: tipologie e classificazione. Analisi sensoriali. Long drink internazionali, innovativi
 
Corso avanzato
 
Corso di elevata specializzazione idoneo a sviluppare il metodo di miscelazione e capace di progettare e costruire bevande miscelate.
Consente di imparare come si fanno le preparazioni più complesse di cocktail e long drink. Verranno analizzate le varie famiglie dei cocktail internazionali, rivisitate ed attualizzate con nuove tecniche propositive.
Trattasi di un percorso formativo di carattere prevalentemente pratico, rivolto a coloro che hanno già frequentato i corsi da noi organizzati e che desiderano lavorare come barista, barman e bartender.
1° LEZIONE
Metodo di miscelazione per progettare, preparare, formulare, costruire cocktail innovativi
e attuali. Realizzazioni di bevande con la tecnica di sferificazione.
Caratterizzazione di caffé e cappuccini elaborati.
Esercitazione pratica.
2° LEZIONE
Applicazione del metodo di miscelazione per l’elaborazione di bevande nell’area pre-dinner,
after-dinner, long-drink.
Cenni di intaglio di frutta per la composizione di decorazioni per cocktail.
Esercitazione pratica.
3° LEZIONE
Utilizzazione del metodo per la preparazioni innovativa di: Sparkling wine cocktail,
champagne cocktail, fizz, collins, frozen.
Esercitazione pratica.
4° LEZIONE
Sviluppo del metodo nella preparazione di: Richey, coobler, hottoddy, grog, flip, sangria,
cup-spumanti.
Esercitazione pratica.
5° LEZIONE
Cocktail Competition.

Letta 243 volta/e