News

Le ultimissime notizie da Ascom Varese

Per imparare un mestiere e acquisire professionalità, al via il nuovo corso per macellai

In collaborazione con l’Agenzia formativa della Provincia di varese, prende il via il primo corso rivolto a chi vuole apprendere le tecniche per avvicinarsi alla professione di macellaio.

Nella logica di promuovere iniziative a favore della qualificazione e della collocazione lavorativa dei giovani e per garantire un ricambio generazionale di veri professionisti nel settore delle lavorazioni e vendita delle carni, nasce la collaborazione tra l’Agenzia Formativa della Provincia di Varese, Uniascom ConfCommercio, Ente Bilaterale del Terziario e Commercio della Provincia di Varese, Federcarni - Associazione Macellai al fine di elaborare una progettazione condivisa ed attivare un percorso idoneo alla formazione di “Addetti alla macelleria”.

Unico nel suo genere, ispirato al quadro degli standard professionali della Regione Lombardia, l’obiettivo del corso è quello di formare personale in grado di operare all’interno delle macellerie e dei reparti specifici della grande distribuzione nel processo di taglio, lavorazione e preparazione delle carni.

Il corso della durata complessiva di 370 ore, comprende  230 ore di attività teorico/pratiche da effettuarsi a scuola nel periodo gennaio-giugno 2018 e 140 ore di stage da svolgersi presso le aziende del settore.

L’attività formativa teorica si svolgerà presso la sede di Varese è sarà articolata nei seguenti moduli: sicurezza nei luoghi di lavoro, igiene e sistema Haccp, scienze dell’alimentazione, zootecnia generale e speciale.

Il laboratorio pratico verrà organizzato in due momenti: una prima parte, pari a 30 ore, si svolgerà presso l’azienda Zaro Carni di Lonate Pozzolo, dove gli allievi potranno osservare le lavorazioni dei tagli più grandi.

Le restanti 50 ore di laboratorio si svolgeranno presso l’Agenzia Formativa: saranno tenute da maestri macellai membri dell’Associazione Nazionale e riguarderanno la lavorazione dei tagli più piccoli e le tecniche del “pronto a cuocere”.

Un ulteriore momento significativo di trasferimento delle conoscenze teoriche nella pratica avverrà con lo stage, organizzato dalla scuola in collaborazione con Uniascom: rappresenterà per gli allievi l’occasione di arricchire le proprie abilità  e di svilupparne di nuove, attraverso il diretto contatto con il mondo del lavoro.

Al termine del corso verranno rilasciati l’Attestato di Sicurezza nei luoghi di lavoro specifico per la mansione professionale, l’Attestato Haccp, e previo superamento di una prova d’esame, l’Attestato di Competenza Regionale di “addetto alla macelleria”, valido in tutta l’Unione Europea.

I requisiti di ammissione sono il Diploma di scuola secondaria di primo grado (licenza media), l’aver compiuto il 18° anno di età alla data di iscrizione al corso e, per gli allievi stranieri, la capacità di espressione, di comprensione orale e scritta della lingua italiana a livello A2 europeo.

IN ALLEGATO, LA LOCANDINA DEL CORSO

Per iscrizioni Agenzia Formativa della Provincia di Varese
tel. 0332.810.421 
e.mail segreteria.adulti@agenziaformativa.va.it






Letta 110 volta/e