News

Le ultimissime notizie da Ascom Varese

Ludopatia: al via l'aggiornamento obbligatorio

Il 6 e 14 marzo i primi corsi di Ascom Varese indirizzati ai gestori di pubblici esercizi (dotati di slot) per assolvere all'obbligo della formazione obbligatoria in materia di ludopatia

I gestori delle sale da gioco e dei locali con installate le apparecchiature per il gioco d’azzardo lecito devono frequentare periodicamente un corso di aggiornamento OBBLIGATORIO sui temi legati al gioco d'azzardo patologico.

Confcommercio Ascom Varese organizza per i propri associati i suddetti corsi di formazione obbligatoria, strutturati in base alla normativa con il rilascio dell’attestato di partecipazione secondo il modello regionale.

Date: 6 e 14 marzo

Orario: dalle ore 9,30 alle 12
Sede: Ascom Varese via Valle Venosta 4

Per informazioni e iscrizioni: Ufficio Formazione Ascom Varese tel. 0332.342139/011


Si precisa che:

  • al fine dell’iscrizione al corso di aggiornamento è necessario avere frequentato il primo corso di formazione obbligatorio di 4 ore e aver acquisito l’attestato di competenza regionale.
  • la durata del corso di aggiornamento è pari a 2 ore; è prevista una prova finale, al superamento della quale viene rilasciato un attestato di competenza regionale.
  • tutti i gestori delle sale da gioco e dei locali ove sono installate le apparecchiature per il gioco d’azzardo lecito sono obbligati a frequentare, con esito positivo, un corso di aggiornamento ogni tre anni. Il triennio decorre dalla data apposta sull'attestato di competenza regionale.
  • per non incorrere in sanzioni amministrative (da 1.000 a 5.000 euro), il gestore dovrà frequentare il corso di aggiornamento nel corso dell'anno solare di scadenza dei tre anni (per esempio, un gestore che ha concluso il corso obbligatorio il 15 giugno 2015 dovrà frequentare il corso di aggiornamento a partire dal 1° gennaio 2018 ed entro il 31 dicembre 2018).
  • in via transitoria, l'obbligo formativo deve essere assolto entro il 30 giugno 2018 per i soli gestori che hanno concluso con esito positivo i corsi obbligatori entro il 31 dicembre 2014.
  • i nuovi gestori che installano apparecchiature per il gioco d’azzardo lecito devono prima frequentare il corso di formazione obbligatorio entro sei mesi a decorrere dalla data di installazione delle apparecchiature.
I principali obiettivi del corso di aggiornamento sono così sintetizzabili:
  1. sensibilizzare i gestori sull'importanza degli aspetti relazionali
  2. fornire strumenti utili e indicazioni operative per la comunicazione con la clientela, per ridurre il rischio di gioco d’azzardo patologico
  3. informazione sugli aggiornamenti relativi agli aspetti normativi e alle strutture territoriali preposte alla prevenzione.


Letta 795 volta/e