News

Le ultimissime notizie da Ascom Varese

Proroga delle misure di contenimento Covid-19 con il Dpcm del 7 settembre 2020

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il Dpcm che proroga al 7 ottobre le misure precauzionali per contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid-19 contenute nel Dpcm 7 agosto 2020. Confermati il distanziamento minimo di un metro e obbligo di indossare la mascherina nei luoghi chiusi accessibili al pubblico, ma anche all'aperto se la distanza minima non è garantita. Rimangono chiuse le discoteche

Il premier Giuseppe Conte ha firmato il nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri (Dpcm) che proroga le misure anti-coronavirus fino al prossimo 7 ottobre.

 
Tra le novità, l'autocertificazione per l'ingresso in Italia da chi proviene da Paesi 'off limits' per attestare che si risiederà presso una persona, "anche non convivente", con la quale "vi sia una stabile relazione affettiva". 
 
L'autocertificazione servirà anche per la comunicazione alla Asl e sarà obbligatoria una quarantena di 14 giorni.
 
Restano inoltre in vigore le norme sulla mascherine, obbligatorie nei luoghi chiusi e all'aperto dove non si può mantenere il distanziamento, sul divieto di assembramento.
 
Ribadito l'obbligo di indossare la mascherina dalle ore 18 alle 6 nei luoghi aperti al pubblico, dove c’è rischio di assembramenti: il Decreto infatti recepisce l'ordinanza emanata dal ministro della Salute subito dopo Ferragosto".

In  questi orari la mascherina dovrà essere indossata 'negli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico nonché negli spazi pubblici (piazze, slarghi, vie, lungomari) ove per le caratteristiche fisiche sia più agevole il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea e occasionale'. Confermata la chiusura delle discoteche: locali e sale da ballo resteranno chiusi per tutto settembre ed anche gli stadi non potranno accogliere il pubblico; le partite di calcio continueranno a giocarsi a porte chiuse
 
Inoltre è allo studio un piano per ridurre l'uso del contante, possibile veicolo di contagio, con i principali prestatori di servizi di pagamento in Italia nell'ambito del Progetto Italia Cashless.

In allegato, il teso del Dpcm 7 settembre 2020.
Per visionare gli allegati (in pdf scaricabili e stampabili) cliccare sul seguente link alla Gazzetta Ufficiale:
https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/09/07/20A04814/sg 
 



Documenti Allegati:
- Dpcm 7 settembre 2020 testo
Letta 137 volta/e