News

Le ultimissime notizie da Ascom Varese

Nuove funzionalità procedura “Greenpass50+”

Istruzioni operative circa il servizio verifica Certificazione verde Covid-19 (green pass) attraverso la procedura “Greenpass50+”, applicabile alle aziende private con più di 50 dipendenti. Alleghiamo la circolare dell'INPS

Greenpass50+ è il servizio che consente, alle aziende private con più di 50 dipendenti, di interrogare la Piattaforma Nazionale come intermediario e consente la verifica asincrona del Certificato verde Covid-19 con riferimento all’elenco di codici fiscali dei propri dipendenti, noti all’Istituto al momento della richiesta.
 
L’Inps, con messaggio n. 3768 del 3 novembre c.a., comunica la disponibilità di una nuova funzionalità, da attivare in fase di accreditamento, che permette di “assegnare” a ciascun “Verificatore” un insieme, ben definito, di codici fiscali dei dipendenti dell’azienda e, solo per questi, il “Verificatore” potrà effettuare la verifica del possesso del green pass.
 
Diversamente, se un “Verificatore” non ha alcun dipendente associato, avrà la visibilità su tutti i dipendenti dell’azienda.
 
L’Istituto ribadisce, che, in fase di verifica, i “Verificatori” selezioneranno, tra i dipendenti presenti nell’elenco visualizzato, solo il personale effettivamente in servizio, di cui è previsto l'accesso ai luoghi di lavoro, escludendo gli assenti dal servizio e i dipendenti in lavoro agile.

In allegato, circolare dell'INPS
 



Documenti Allegati:
- Circolare Inps 156/21
Letta 192 volta/e